Coesum è strutturata per seguire la produzione in serie di parti in plastica tramite la costruzione di stampi definitivi. La nostra esperienza è principalmente concentrata nella produzione di lotti contenuti che non superano le migliaia di unità l'anno.

In co-design con il cliente procediamo con il nostro ufficio tecnico alla progettazione dello stampo. Per soddisfare le molteplici richieste, da oltre 20 anni abbiamo consolidato una rete di partner in Cina e altre zone dell’Est Europa che ci seguono nella produzione degli stampi.

Il servizio COESUM prevede sempre la gestione completa del progetto, dalla progettazione delle attrezzature allo stampaggio plastico o pressofusione di alluminio e zama.

COESUM è attrezzata con un’officina meccanica interna per attività di modifica e manutenzione anche straordinaria sugli stampi oltre che riprese sui pezzi di produzione.

Generalmente lo stampaggio viene seguito in Italia per controllare direttamente l’approvvigionamento della materia prima anche certificata, e soddisfare le richieste di materiale certificato in ambito ROHS, REACH, autoestinguenza, certificazione medicale, alimentare e altro.

Al nostro interno abbiamo anche uno scanner ottico per effettuare reverse engineering su attrezzature dismesse o su pezzi di produzione con relativo report dimensionale.  

Portfolio

Domande Frequenti

I particolari possono essere rilavorati tramite macchine a controllo numerico?

Si i particolari realizzati con questa tecnologia possono essere rilavorati con macchine a controllo numerico o torni.

I particolari stampati possono essere verniciati?

Si i particolari stampati ad iniezione possono essere verniciati.

Posso realizzare anche pezzi lucidi? 

Si possono realizzare anche particolari con finitura lucida, anche in questo caso è meglio specificarlo in fase di progettazione dello stampo.

È possibile costampare inserti di metallo con gomme o con materiale rigido?

È possibile costampare inserti metallici con le parti da stampo ad iniezione. È necessario che questo aspetto sia chiarito in fase di progettazione dello stampo in modo che questo venga costruito secondo le esatte specifiche. È ugualmente possibile costampare parti in gomma con parti in materiale rigido, o due plastiche rigide purché abbiano caratteristiche termiche compatibili.

C’è un numero minimo di pezzi che devo ordinarvi?

Il lotto minimo di produzione viene concordato con il cliente sulla base della geometria del particolare, del materiale utilizzato e delle lavorazioni successive da realizzare sui componenti.

Che materiali si possono utilizzare per la produzione?

È possibile stampare tutti i materiali termoplastici e leghe di alluminio, zama e zinco.

In che materiale sono realizzati gli stampi? 

Gli stampi sono realizzati in acciaio, a seconda dei cicli produttivi garantiti e del materiale di stampaggio verrà utilizzato un tipo di acciaio con le giuste caratteristiche.

In quanto tempo mediamente si realizza uno stampo di produzione definitivo?

l tempo necessario affinché lo stampo sia progettato e faccia la prima prova di stampa è di circa 8 settimane, tali tempistiche possono variare in base alla complessità del progetto stesso e le necessità del cliente.

Non ho competenze di progettazione per pezzi stampati ad iniezione, potete farlo voi?

Certo noi possiamo eseguire la progettazione di qualsiasi particolare meccanico al fine di renderlo poi riproducibile tramite stampaggio ad iniezione.

Pin It on Pinterest