Progettazione e sviluppo prodotto: tutte le fasi dal design di prodotto fino alla produzione in serie

Condividi questo articolo

Progettazione e sviluppo prodotto: definizione, quali sono le fasi, come ottimizzare i costi e i tempi di sviluppo, casi di studio

Il processo di progettazione e sviluppo prodotto comprende tutte le fasi necessarie dall’ideazione alla produzione in serie per la commercializzazione e il lancio sul mercato.

In altre parole, lo sviluppo prodotto detto anche product development process, comprende l’identificazione di una esigenza di mercato, anche latente, l’analisi della concorrenza, l’elaborazione di una soluzione e di un programma operativo di sviluppo.

Progettazione e sviluppo prodotto dispositivo medico

Conoscere approfonditamente quali sono le fasi per la progettazione e lo sviluppo prodotto e quali sono tutti gli step consente di sviluppare una tabella di marcia chiara con tempi e ruoli ben definiti all’interno del team di lavoro.

La definizione di una roadmap , oltre che dei tempi e dei ruoli è fondamentale per la riuscita di un progetto vincente.

In questo scenario, la conoscenza è fondamentale e consente di risparmiare tempo, denaro e ridurre al minimo rischi di ogni genere.

Cos’è il processo di sviluppo prodotto

In linea generale le fasi della progettazione e sviluppo prodotto includono la stesura del idea, la creazione del design, lo sviluppo, la progettazione e tutte le attività di marketing ad esse connesse.

Vista la nostra esperienza, in questo articolo condivideremo informazioni, dettagli tecnici e specifiche di prodotti in ambito medicale, elettrodomestico, dispositivi elettronici e di sicurezza.

Per visualizzare progetti e numerosi case history di prodotti sviluppati in ambito industriale puoi consultare il nostro portfolio cliccando qui.

Dopo oltre 20 anni di attività in questo ambito l’esperienza del nostro team ha raggiunto livelli molto alti.

Siamo focalizzati nello sviluppo del design, progettazione meccanica, prototipazione, ingegnerizzazione e produzione in serie di parti in plastica e metallo.

Se stai sviluppando un nuovo prodotto, e hai bisogno di una guida da utilizzare come vademecum, scarica la nostra guida pratica su ” Le quattro fasi per lo sviluppo di un nuovo prodotto”

Quali sono le fasi per sviluppare un prodotto industriale di successo

La fase di progettazione e sviluppo prodotto rappresenta il momento in cui il team di prodotto utilizza tutte le informazioni pregresse e si attiva per la realizzazione di un primo prototipo.

Questo momento è fondamentale perché ha lo scopo di testare fattibilità e funzionalità del prodotto.

Le tecnologie che possiamo utilizzare per la realizzazione di un prototipo sono molteplici e principalmente su materiali plastici e metallici.

Le tecnologie di prototipazione rapida o le lavorazioni meccaniche cnc sono le tecnologie più utilizzate in ambito industriale.

Con queste lavorazioni è possibile realizzare prototipi più o meno complessi con numerosi livelli di precisione e numerosissime finiture estetiche.

In questa fase la scelta della tecnologia di prototipazione dipende sempre dalle necessità che abbiamo funzionali, estetiche e molto altro.

Il nostro motto è “Non esiste una tecnologia migliore dell’altra“.

Tutte sono valide se rispondono ai requisiti di progetto e se le prestazioni della tecnologia e del materiale utilizzato sono in linea con i test che dobbiamo eseguire.

Detto questo la scelta rimane piuttosto ardua.

Se hai necessità di una consulenza gratuita di fattibilità puoi rivolgerti al nostro team chiamando lo 0871 253230 , scrivendo una mail su info@coesum.com o compilando questo form .

Superata la fase di prototipazione e test, è possibile passare all’ingegnerizzazione e produzione in serie per il lancio del prodotto.

Prima dell’avvio della produzione definitiva consigliamo sempre di valutare la produzione di una pre-serie o produzione pilota.

Come ottimizzare i costi e i tempi di sviluppo

Ottimizzare i costi è fondamentale e riguarda tutte le fasi dello sviluppo di un prodotto.

Concentrandoci sulle fasi oggetto di questo articolo possiamo dire che è necessario:

  • Organizzare al meglio il team di progettazione e il relativo flusso di informazioni;
  • Avviare studi e ricerche preliminari per approfondire la reale fattibilità e realizzabilità del prodotto;
  • Ottimizzare l’integrazione tra le varie fasi dello sviluppo per poter prevenire l’insorgere problemi;
  • La scelta delle tecnologie di prototipazione e produzione che meglio si adattano al prodotto

Casi di studio

Di seguito vi mostriamo alcune immagini di un progetto in ambito medicale.

Abbiamo seguito tutte le fasi di progettazione e sviluppo prodotto dallo studio estetico fino alla produzione in serie tramite attrezzature da stampaggio a iniezione.

Condividi questo articolo

Pin It on Pinterest

Share This