Condividi questo articolo

Un lavoro di progettazione fuori dall’ordinario, per dimensioni complessive, finalità e tipo di installazione: stiamo parlando del modello in scala che abbiamo realizzato per le Autostrade Centro Padane. L’azienda di Cremona gestisce 88.6 km di autostrada, da Piacenza a Brescia e nel 2012 aveva necessità di studiare l’impatto di un ponte sul fiume Panaro ed ha chiesto il nostro supporto per ingegnerizzare il mockup in scala 1:50 da realizzare tramite un mix di tecnologie di prototipazione rapida.

Il primo compito assolto dal nostro team è stato dunque progettare al CAD il modello 3D del ponte, basamenti, pilastri e arcate e scegliere le tecnologie più adatte alla loro realizzazione e alla tenuta finale al momento del collaudo. Progettista e responsabile delle lavorazioni meccaniche hanno concordato di realizzare i particolari con due tecnologie: lavorazione a controllo numerico per basamenti, pilastri ed arcate laterali, stereolitografia per le arcate superiori. La scelta è stata ponderata sulla base al peso che le singole parti erano chiamate a sopportare e per le sollecitazioni esterne dovute alla prova finale…in acqua!

Ebbene si il modello aveva lo scopo finale di simulare soprattutto le variazioni degli argini con livelli standard di piena del fiume e sottoporre i risultati alla commissione preposta per la valutazione dell’impatto ambientale e altre considerazioni necessarie per le grandi opere.

Abbiamo elaborato un video per spiegare meglio il lavoro finale di collaudo della struttura…buona visione!

Condividi questo articolo

Pin It on Pinterest

Share This