Modellazione tridimensionale: soluzioni, tecnologie, fasi. I migliori servizi.

Condividi questo articolo

Modellazione tridimensionale: definizione e tipologie

La modellazione tridimensionale o modellazione 3D è il processo che consente di disegnare un file 3D in uno spazio virtuale con un software di progettazione cad 3D.

Le applicazioni della modellazione 3D possono essere di diversa natura:

architettonico,

artistico,

cinematografico,

medico,

web design e molto altro.

Il processo di modellazione tridimensionale è piuttosto complesso e necessita di una capacità di utilizzo software 3D molto evoluta.

In ambito industriale la capacità progettuale è strettamente collegata a figure ingegneristiche o a profili con esperienza molto consolidata.

Le fasi

In questo articolo parleremo nello specifico della modellazione 3d relativa al disegno industriale; cioè di tutte le fasi, tecnologie e casi di studio relativi allo sviluppo di nuovi prodotti.

Nello specifico la nostra esperienza è concentrata nello sviluppo di parti in plastica e metallo per numerosi e differenti settori industriali:

  • elettronico;
  • dispositivi di sicurezza;
  • medicali;
  • apparecchiature estetiche e per il fitness;
  • prodotti per la domotica;
  • automotive;
  • militare e difesa;
  • elettrodomestici.

Prima di avviare un qualsiasi sviluppo è necessario raccogliere dettagliatamente le specifiche di progetto e definire il relativo studio di fattibilità.

La modellazione 3d è più semplice se riguarda un singolo componente ma può raggiungere livelli di complessità elevati per macchine e sistemi completi.

Lo studio di fattibilità ha l’obiettivo di verificare che il progetto abbia i requisiti minimi di realizzabilità in termini di progettazione e produzione.

La raccolta delle specifiche è un momento cruciale per condividere con il cliente tutti gli step, analisi di macchine o sistemi della concorrenza e tutto quando riguarda l’assemblaggio con altre parti, manutenzione macchina e quanto altro possa riguardare il contesto.

Progettazione 3d macchina complessa

L’importanza della raccolta delle specifiche

Raccogliere adeguatamente le specifiche di un progetto prima di avviare qualunque tipo di sviluppo serve per prevenire qualsiasi problematica futura.

Con questa attività preliminare si possono capire approfonditamente:

  • Esigenze del cliente;
  • Specifiche di funzionamento del prodotto;
  • Ambito di applicazione;
  • Definire i requisiti minimi di fattibilità e producibilità.

Questa analisi è fondamentale per avviare una progettazione 3d corretta e adeguata.

Lo step successivo è di prevedere lo sviluppo ingegneristico della macchina, componente o prodotto e la progettazione dei file tridimensionali di ogni singola parte.

Durante e al termine della progettazione 3D è fondamentale produrre prototipi per testare la funzionalità del prodotto.

I test di verifica della progettazione consentono di validare le prestazioni previste del prodotto, inclusi test funzionali di base, processi di produzione, misurazioni parametriche delle prestazioni e verifica degli standard di certificazione.

Al nostro interno abbiamo la possibilità di produrre parti in plastica e metallo sia prototipali che di produzione.

Le tecnologie utilizzate

Per svolgere una buona progettazione è necessario avere una conoscenza molto approfondita della materia in termini tecnici.

Oltre questo, che è il requisito di base, è fondamentale conoscere a menadito strumenti software evoluti adatti alla modellazione 3D di prodotto.

Nel nostro caso specifico tutti gli step di modellazione 3D sono eseguiti in SolidWorks.

A tutto questo si aggiunge un elemento fondamentale, se non indispensabile, per la buona riuscita del progetto: la conoscenza delle tecnologie di produzione che verranno utilizzate per tutti i componenti del dispositivo.

Conoscere il processo produttivo consente di progettare in funzione di esso.

I nostri casi studio

Ad oggi contiamo centinaia di progetti che abbiamo seguito nella modellazione 3D, molto spesso anche nel design, prototipazione e produzione.

Nel dettaglio da sinistra il primo progetto è un prodotto in ambito agricolo; un abbacchiatore per la raccolta delle olive.

Al centro una smart box per uso domotico.

L’ultimo è un device per applicazioni laser.

In tutti questi casi abbiamo seguito tutti gli step di modellazione 3D, la produzione di prototipi per test di validazione, ingegnerizzazione e produzione delle attrezzature per lo stampaggio delle parti in plastica.

I nostri servizi

I servizi di Engineering che offriamo comprendono:

  • Studio di fattibilità e progettazione meccanica CAD 3D di prodotti di consumo, componenti meccanici, macchine speciali e banchi prova;
  • Sviluppo dei disegni, assiemi di montaggio, stesura distinte-base e manuali tecnici;
  • Ingegnerizzazione e industrializzazione di prodotto;
  • Modellazione e progettazione CAD 2D e 3D;
  • Studio e ingegnerizzazione di parti in plastica ed in metallo;
  • Calcolo strutturale su componenti e assiemi;
  • Gestione e monitoraggio di prove di assemblaggio, collaudi e test funzionali con i reparti di produzione.

Perché rivolgersi a noi

Affidarsi a noi significa avere la certezza di risultato e avere la garanzia di producibilità.

Questa è una affermazione molto forte ma fondata su un’esperienza ultra decennale.

Condividi questo articolo

Pin It on Pinterest

Share This