MAD – La metamorfosi Additiva del Design

Condividi questo articolo

Descrizione

Il progetto prevede lo studio e l’ottimizzazione di nuovi processi additivi in ambito metallico e non metallico, lo studio, l’ottimizzazione e la certificazione multifisica di materiali innovativi ottenuti mediante processi di atomizzazione, simulazioni e spettrometria di massa ad alta risoluzione e l’integrazione in termini di physical computing dei prodotti di design realizzati secondo lo schema descritto.

Obiettivo

Il progetto MAD sviluppa il concetto di Design come un processo innovativo che a partire dalla definizione di specifiche si declina nello sviluppo di sistemi avanzati di calcolo che permettono la sintesi ed ottimizzazione di nuovi materiali relativi a prodotti in ambito consumer, home living, automotive ed aerospace. I processi innovativi vengono integrati con controlli elettronici specifici in modo da aumentarne la produttività ed ottimizzare le risorse coinvolte. Confidiamo quindi di poter fornire delle soluzioni tecnologiche pionieristiche ed altamente innovative, potenzialmente in grado di aprire nuovi spazi nel mercato attuale e di garantire un vantaggio strategico globale alle aziende coinvolte ed all’indotto industriale derivato.

Approfondimenti: www.ponricerca.gov.it

Condividi questo articolo

Pin It on Pinterest

Share This