Coesum per Innovazioni 2019 Confindustria Chieti Pescara

Condividi questo articolo

Anche quest’anno con grande onore abbiamo realizzato i premi per INNOVAZIONI di Confindustria Cheti Pescara: 5 spirali dell’innovazione di cui 2 in bronzo per le grandi imprese Acqua e Sapone e Elica e 3 in argento per i progetti vincenti della categoria PMI-Start-UP innovative.

La spirale dell’innovazione, premio ideato dal nostro designer Arch Giovanni Annese è prodotta in stereolitografia processo di prototipazione rapida adatto per la produzione di modelli molto precisi e ad alto impatto estetico

Hanno ricevuto la spirale in bronzo due imprenditori di noto spessore, campioni di innovazioni 2019 per le grandi imprese Ennio Barbarossa Presidente di Acqua e Sapone per la straordinaria capacità innovativa nella distribuzione e Francesco Casoli presidente di Elisa SPA per la sua capacità imprenditoriale estera legata allo sviluppo del territorio e risorse locali. Come ogni anno il nome dei campioni è stato riportato sulla spirale essendo una lavorazione con cui garantiamo la produzione di dettagli fino a 0.10 mm riportando il loro nome sulla spirale

Le spirali in argento sono state consegnate ai vincitori della categoria PMI/StartUP 2019
Il “Premio Speciale METAMER” è andato alla start-up più innovativa: la piattaforma DUING per l’incontro tra universitari e aziende; una community di oltre 10mila iscritti e aziende che hanno trovato un sistema decisamente innovativo per avvicinarsi a una generazione particolarmente complessa. Un’opportunità unica per studenti e neolaureati che possono guadagnare mentre imparano a confrontarsi con le dinamiche delle aziende stesse
Maico ha premiato il migliore progetto start-up in ambito medicale: Procanib di NIB Biotec. Un biosensore, simile ad un comune test di gravidanza, per diagnosticare il tumore alla prostata in maniera più efficiente rispetto alle procedure standard evitando la biopsia prostatica. Uno strumento rivoluzionario per raggiungere risultati in tempi molto rapidi e a basso costo.
Il progetto più interessante nell’ICT conferito da Consulenza e Risorse a Termotag. Un bracciale termico che a contatto con la parte inferiore del polso, riesce a modificare la temperatura corporea di chi lo indossa. Aiuta così le persone a “soffrire meno” sia il caldo che il freddo, portandoli a migliorare il proprio comfort termico.


Grazie e complimenti a Confindustria Chieti Pescara e alla sezione Servizi Innovativi per l’evento di ormai indiscusso successo

Condividi questo articolo

Pin It on Pinterest

Share This